4 Replies to “unastoria | Gipi”

  1. Mi associo a Simone: brava davvero.
    Perché non hai paura di andare contro tempo e contro corrente
    perché ti fermi sempre un attimo prima di prenderti troppo sul serio
    perché leggi con gusto sicuro e scrivi con mano leggera
    perché non usi il punto esclamativo, le virgolette, i puntini di sospensione.
    Perché sorridi volentieri, e il tuo sorriso, anche da lontano, è contagioso.
    Brava, Paola.

    Giovanna

  2. ciao Giovanna, mi piacerebbe avere il gusto sicuro e la mano leggera che mi attribuisci, ma non so se sia vero. in ogni caso grazie davvero per il tempo passato a leggere e la gentilezza nel commentare.
    mi è venuta voglia di ricominciare sul serio.

    paola

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.