lost in paolina.

io quando sono sui mezzi pubblici faccio dei pensieri assurdi.

uno di questi pensieri mi viene guardando le persone che sono nel mio vagone o sul mio autobus.
mi metto lì a guardarli uno a uno e mi chiedo, metti che adesso succede qualcosa, tipo un tragedia, tipo lost.
metti che siamo noi 15 o 20 qui dentro e ci dobbiamo arrangiare per, non so, tre mesi. che succederebbe?
inizio ad assegnare a ognuno un personaggio, quello che vuole salvare tutti, quello che va in crisi di panico, quello che non vedeva l’ora gli succedesse qualcosa nella vita, la ragazza coraggiosa. mi chiedo cosa farebbe quella che passa tutto il viaggio a chiamare gente al telefono, come sopporterebbe la noia? mi chiedo chi si innamorerebbe di chi, e quanto adesso che tutto va bene quella persona ce l’ha come ultimo pensiero, l’amore.

alla fine mi chiedo che personaggio sarei io e non riesco mai a rispondermi.

4 Replies to “lost in paolina.”

  1. Già.

    Io l’ultima volta che sono salito su un autobus affollato mi sono chiesto: e se adesso esplodesse qualcosa qui dentro?

    Quanti morirebbero? Quanti sopravviverebbero? E se io fossi tra questi ultimi, quanto sangue mi arriverebbe addosso, di quanti brandelli di carne mi troverei ricoperto?

    E poi ancora: tra quelli che il caso, o il destino, o la necessaria combinazione di corpi e dinamiche dei frammenti provenienti dall’oggetto detonato risparmierebbe, quanti supererebbero il trauma? E in quanto tempo? E cosa succederebbe a quelli che non dovessero riuscirci?

    Ma l’amore, i personaggi… forse è meglio. Se non fosse che a me sembrava di aver capito che quelli di Lost erano tutti morti.

  2. devi viverlo per dirlo :)
    quando aspetto i mezzi faccio pensieri ancora più assurdi.
    il proverbiale atavismo romano consente lunghi viaggi mentali con tristi epiloghi per i responsabili immaginari dei perenni disservizi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.