Caino | José Saramago

La via dell’inganno nasce stretta, ma trova sempre chi sia disposto ad allargarla, diciamo che l’inganno, ripetendo la voce popolare, è come il mangiare e il grattarsi, tutto sta a cominciare.

È curioso che le persone parlino con tanta leggerezza del futuro, come se lo avessero in mano, come se fosse in loro potere di allontanarlo o avvicinarlo secondo le convenienze e le necessità di ciascun momento.

[José Saramago, Caino, Feltrinelli 2010]

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.