un’ora.

non faccio mai i resoconti di fine anno ma questo se lo merita. se lo merita perché questo è l’anno in cui mi sono più cercata, capita, (ri)conosciuta. e non è successo per reazione a qualcosa di pazzesco che mi è capitato o perché fosse in qualche modo necessario, è successo e basta, che quasi…