Tagged: marcomissiroli

Nov 08

Atti osceni in luogo pubblico | Marco Missiroli

Spesso il divorzio è un capriccio contro la vecchiaia.

Si voltò e mi abbracciò. Ci tenemmo lì e per la prima volta avvertii la paura che le succedesse qualcosa, e che la mia felicità fosse la sua, e anche i dolori e le apprensioni e le possibilità di qualcosa di buono. Non ero più vulnerabile per me stesso, ero fragile per noi. Passavo dlla prima persona singolare alla prima persona plurale.
[…] Allora era questo l’amore?

Credevo nelle piccole svolte, nei miracoli sulla 34esima strada, nei gol dei portieri e negli eventi timidi che cambiano la sorte. Era il gioco alla McEnroe: servizio e corsa rete, il destino del punto è già nelle gambe.

Il rischio si accetta per il sublime.

[Marco Missiroli, Atti osceni in luogo privato, Feltrinelli, 2015]

0
comments