Il professionale | Ugo Cornia

[…] io con lei a starci iniziavo a sentire qualcosa di così elettrico intenso dentro di me, ma dire dentro di me era un po’ improprio perché dovrei dire dentro di noi, che sentivo che era una passione di una tale intensità che a un certo punto sarebbe esplosa, forse domani, forse tra tre mesi,…