La casa del sonno | Jonathan Coe

«Anche Napoleone dormiva pochissimo. E anche Edison. Vedrai che molti grandi personaggi erano così. Pare che Edison disprezzasse il sonno: e a buon diritto, secondo me. Anche io lo disprezzo, e disprezzo me stesso perché ne ho bisogno.» […] «Ma perché disprezzarlo, poi? Non capisco.» «Te lo dico io il perché: perché chi dorme è…