La mia tragica morte prematura …e altre sviste | Caitlin Moran

Il motto che mi sono scritta sulle nocche è che questo è il migliore dei mondi possibili perché è l’unico che abbiamo, un’equazione molto semplice. Per quante cose orribili, umilianti, fastidiose possano capitare, ci saranno sempre le biblioteche, e la pioggia che batte sul mare, e la luna, e l’amore. Ci sarà sempre qualcosa da…

Ci vogliono le palle per essere una donna | Caitlin Moran

[…] è tecnicamente impossibile per una donna non dirsi femminista. Senza il femminismo non avreste il permesso di dibattere su quale sia il posto della donna nella società, perché sareste troppo impegnate a partorire sul pavimento della cucina mordendo un cucchiaio di legno per non disturbare la partita di carte degli uomini in salotto, per…